Umberto Tozzi tra i protagonisti della Notte Bianca del Parco da Vinci

tozzi (1)

Considerato un’icona del rock classico, per anni uno dei più importanti cantautori della scena pop, Umberto Tozzi negli ultimi anni si è un po’ allontanato dai riflettori. Abbiamo avuto modo di vederlo ancora una volta all’opera in occasione della Notte Bianca del Parco da Vinci che lo vedeva insieme a Ron e a Michele Zarrillo, in una serata introdotta da Red Ronnie

Un tris d’eccezione è stato protagonista della Notte Bianca 2016 al Parco da Vinci, uno degli shopping center più importanti di Roma. Come per Porta di Roma, anche qui l’idea è quella di unire lo spettacolo con lo shopping, regalando ai numerosi clienti un motivo in più per visitare il centro e…spendere!

Del resto le regole sono queste nel mondo del consumismo sfrenato di oggi, e va da se che anche la musica si adatta ai tempi che cambiano.

Umberto Tozzi (10)

La Notte Bianca del Parco da Vinci fino ad ora si è dimostrata idea vincente. Anche lo scorso 28 luglio, migliaia di persone si sono date appuntamento per vedere tre beniamini della musica italiana: Ron, Michele Zarrillo e Umberto Tozzi.

Tre rappresentanti diversi di una certa storia musicale italiana. Abbiamo avuto modo di vedere Umberto Tozzi, quello che per molti versi era un po’ il più atteso.

Umberto Tozzi (15)

Con 80 milioni di copie vendute, Tozzi è tra gli artisti italiani che hanno venduto il maggior numero di dischi, il suo singolo più famoso “Gloria“, lo ha proiettato, nel 1982, ai vertici delle classifiche di tutto il Mondo, anche grazie alla versione inglese cantata da Laura Branigan che la fece spopolare in tutto il mercato anglo-sassone. Il singolo fu tradotto anche in francese, spagnolo e tedesco.

Umberto Tozzi (11)

Tozzi negli anni, come ha fieramente raccontato anche lui durante il concerto ha “calcato i più importanti palcoscenici del mondo.
Ora dopo i trionfi del passato, ha deciso di puntare su nuovi generi come l’ambient o il chill-out, trasformazione iniziata già dal 2006 con l’album “Heterogene“, disco molto discusso del cantante, che gran parte dei fans non gradirono molto, ma che senza dubbio rappresenta uno dei suoi progetti più interessanti.

Ovviamente, il pubblico al Parco da Vinci era tutto per i suoi successi più grandi come “Ti amo”,”Notte Rosa” , “Gloria” e “Gli altri siamo noi“.

L’interpretazione dal vivo non è stata delle sue migliori, ma il pubblico lo ha gradito lo stesso. Tante le persone entusiaste di questa sua performance.

Umberto Tozzi (13)

Quest’anno Tozzi, festeggia i quarant’anni di carriera e questa è un’estate densa di appuntamenti per lui, con moltissimi concerti, ma anche con lavoro di studio. Tozzi sta infatti ultimando il suo nuovo album “Ma che spettacolo“. che uscirà il prossimo 30 ottobre in tutti i negozi di dischi e gli store digitali. Tredici nuovi brani inediti più un DVD live allegato. Un bel regalo per questi quarant’anni di carriera che Tozzi farà ai suoi fan.

GALLERIA FOTOGRAFICA A CURA DI DARIO PIETROPAOLI

 

 

A proposito di Dario Pietropaoli