Riano aspetta i Flamenco Tango Neapolis

Viento da Napoli a Buenos Aires

Questa sera imperdibile appuntamento con lo lo spettacolo “Viento da Napoli, a Siviglia… a Buenos Aires”, spettacolo già applaudito all’Auditorium della Conciliazione di Roma e al Maschio Angioino di Napoli.

Una serata dedicata a Fernanda Adami, importante esponente della cultura nel comune di Riano, che è stata tra gli ideatori del progetto “Teatro nelle Cave”, ed è purtroppo recentemente scomparsa.

Sarà il collettivo artistico “Flamenco Tango Neapolis”, progettato ed ideato da Salvo Russo, a renderle il giusto omaggio con questo spettacolo Viento da Napoli, a Siviglia… a Buenos Aires” che il gruppo sta portando con successo in giro per l’Italia. Tra le cornici più suggestive nelle quali si è svolto questo spettacolo vanno citati l’Auditorium Parco della Musica di Roma e il Maschio Angioino di Napoli.

Questa sera la cornice ideale saranno le Cave di Riano, in Via Rianese Km 4.350, Riano (RM)

Appuntamento alle 21:15.

” Flamenco Tango Neapolis” è un entusiasmante progetto artistico, nato nel 2009 e diretto da Salvo Russo (musicista e compositore napoletano), che unisce il flamenco, il tango argentino e la tradizione musicale napoletana in un’originale contaminazione di stili.
“VIENTO” è il titolo del nuovo spettacolo di Flamenco Tango Neapolis, un viaggio in musica che parte da Napoli alla scoperta di un “altro” Sud, delle sue tradizioni, della sua energia e delle sue emozioni.
Le musiche (composizioni originali e arrangiamenti di Salvo Russo) rappresentano l’essenza di una contaminazione che sfoglia pagine antiche e le veste di nuovo, dando vita a sonorità originali ma sempre nel rispetto della tradizione.
E’ così che “Scalinatella” diventa la musa che ispira la pasiòn flamenca, che “Cerasella” ricrea l’atmosfera delle milonghe argentine e che “’O Guarracino” irrompe con tutta l’energia di una “Buleria napulitana” in una vera e propria “juerga flamenca”.
Viento” è un quadro dai colori vivaci, romantici e suggestivi che si rivela allo spettatore attraverso l’arte della musica e della danza, catturandone la mente ed il cuore in uno spettacolo tutto da vivere.”

Per maggiori info:
tel. 329 062 6254
http://www.comune.riano.rm.it

A proposito di ROMASUONABENE