Musica in Emergenza: al Whishlist va in scena la solidarietà

Musica in Emergenza

La musica è da sempre il più forte veicolo di trasmissione di energia, con la musica si cerca sempre di mandare amore, vicinanza e si cerca sempre di creare una comunità di intenti raccontando storie dando e ricevendo amore a chi è più sfortunato di noi. 

Torniamo dopo la pausa estiva e siamo felici nel poter dare questa prima notizia che riguarda un evento in programma per il 22 settembre al Whishlist Club di via dei Volsci a San Lorenzo (Roma) organizzato da “Slow Cult” a sostegno delle popolazioni colpite dal terromoto dello scorso 24 agosto nei comuni di Amatrice, Accumoli, Arquata e Pescara del Tronto.

La musica corre sempre ed è sempre presente in occasione di emergenze come quella che riguarda il terribile terremoto dello scorso 24 agosto nel Centro Italia. E alle grandi iniziative degli artisti più famosi e alle tante manifestazioni che si stanno svolgendo in questi giorni, noi ne segnaliamo una molto importante che si svolgerà al Whishlist Club di San Lorenzo, che vedrà impegnati molti artisti emergenti e molte giovani band del panorama romano e che si svolgerà il prossimo 22 settembre.

Una data molto importante, perché, come purtroppo avviene sempre in occasioni come queste, all’iniziale onda emotiva e mediatica, segue l’inevitabile “spegnimento dei riflettori”, il momento più difficile, dopo il quale la grande onda emotiva, la corsa agli aiuti e alla vicinanza a queste popolazioni viene meno.

Sperano che come è già avvenuto in passato, questo non si ripeta ancora, ci soffermiamo sul fatto come sia sempre molto importante mantenere viva l’attenzione, continuando a sostenere questi nostri concittadini colpiti da questa tragedia immane.

Ben vengano quindi tutte queste iniziative dilatate nel tempo, al fine di mantenere sempre occhi aperti e attenti su quello che d’ora in avanti, nei prossimi mesi e anni, avverrà nel corso della ricostruzione di Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto.

Slow Cult” associazione culturale che si occupa di eventi, musica, cinema, danza, teatro e quanto altro si mostra ancora una volta sensibile alle varie emergenze umanitarie.

Il 22 settembre al Wishlist Club abbiamo organizza un concerto per raccogliere fondi per l’Associazione “Laga Insieme Onlus” (http://www.lagainsieme.it/), un’associazione costituita da amatriciani ed accumolesi per valorizzare e promuovere il territorio, che vuole aiutare i residenti e gli amici colpiti dal sisma.  L’obiettivo è quello di raccogliere i fondi necessari a fornire mezzi di comunicazione, trasporto e sussistenza per consentire il ripristino di alcune importanti attività quotidiane violentemente interrotte dal terremoto. Un passo ulteriore che permetterà ai nostri amici di Amatrice ed Accumoli di ritornare via via alla normalità di tutti i giorni

Tra i giovani artisti emergenti e le band che hanno dato l’adesione all’iniziativa, molti importanti nomi dell’underground romano come Traindeville, Banda Ikona, Sara Pik, Modì, Susanna Ruffini, Stefania Placidi e i nostri amici Mardi Gras, ancora una volta presenti in prima linea per una nobile causa.
Radio Godot sarà media partner dell’evento benefico partecipando attivamente al pre concerto con interventi in diretta dal Wishlist!
www.radiogodot.it
Il biglietto d’ingresso è minimo di 5 euro alla porta del Wishlist.
Partecipate numerosi!


NON FATE MANCARE IL SOSTEGNO ALLE POPOLAZIONI COLPITE DAL SISMA!

MUSICA IN EMERGENZA- WHISHLIST, VIA DEI VOLSCI 126B ROMA

22 SETTEMBRE 2016 DALLE ORE 20,30

www.slowcult.com

A proposito di Daniele Crescenzi

Ideatore e direttore di RomaSuonaBene e www.zetaemme.it