Edoardo De Angelis e Michele Ascolese raccontano la canzone d’autore

De Angelis ed Ascoles (5)

In occasione della nuova stagione di “SOPRA C’È GENTE” progetto dell’Antica Stamperia Rubattino, abbiamo incontrato due grandi artisti , Edoardo De Angelis e Michele Ascolese.

Il primo cantautore ed autore (Lella  per se stesso e La Casa di Hilde per Francesco De Gregori sono solo due esempi, N.d.R. ) il secondo grande musicista e chitarrista che ha accompagnato i più grandi artisti italiani specialmente gran parte dela produzione di Fabrizio De Andrè.

De Angelis ed Ascoles (3)

Michele Ascolese, sotto il grande Edoardo De Angelis

DE ANGELIS (1)

Proprio ai grandi cantautori italiani è dedicato il loro ultimo progetto discografico “IL CANTAUTORE NECESSARIO” che vede Edoardo De Angelis alla voce e Michele Ascolese all’arrangiamento di alcune delle canzoni d’autore che hanno segnato il panorama musicale italiano.

Nel video allegato una breve intervista espone la nascita e l’evoluzione del progetto.

Come una piccola antologia live la serata è trascorsa tra splendide canzoni ed aneddoti, sulla nascita dei pezzi e sugli stessi autori, dalle barzellette del “triste”  Endrigo, alle stravaganze di Ciampi, gli incontri con Tenco o Paoli, l’omaggio a Francesco De Gregori produttore artistico del disco.

De Angelis ed Ascoles (1)

Una serata da vivere, per chi conosceva quelle canzoni e per chi le scopriva l’altra sera stessa.

Come hanno detto gli stessi autori, per ora solo dodici artisti per circa una ventina di canzoni, ma molti ne mancano all’appello e se il pubblico apprezza nuovi “tomi” di questa antologia potranno essere prodotti.

Si è respirato di nuovo quel sapore di “cantautorato” che regalava il Folk Studio negli anni sessanta e che ha dato i natali musicali allo stesso De Angelis, a cominciare dai rintocchi della campanella originale che ha accolto nel ’62 Bob Dylan.

GALLERIA FOTOGRAFICA A CURA DI GIAMPAOLO VASSELLI

A proposito di Giampaolo Jumpy Vasselli

Fotografo free lance e per RomaSuonaBene